Hates – House at the end of the street

House_at_the_end_of_the_street

Elissa (Jennifer Lawrence) e sua madre Sarah (Elisabeth Shue) si trasferiscono in una nuova cittadina per riprendersi dal divorzio della donna. Qui fanno la conoscenza di Ryan (Max Thieriot), un ragazzo che vive da solo dopo l’omicidio dei suoi genitori da parte della sorella. Elissa e Ryan fanno subito amicizia, un sentimento che si trasforma in amore;  il giovane tuttavia nasconde un orribile segreto…

Il regista conosce il suo mestiere e gli attori recitano il proprio ruolo in maniera dignitosa. Il mio parere è che manchi comunque qualcosa, ci sono vari spunti non studiati a fondo ma lasciati a penzolare senza una soluzione efficace: abbiamo il rapporto madre e figlia, il ragazzo che viene preso di mira dai coetanei, il dramma di una famiglia uccisa da un suo stesso componente, l’abuso di minore perpetrato dai genitori, il senso di colpa… Tutta una serie di elementi che di per sé sarebbero funzionali alla realizzazione di uno script di successo. Ma Jonathan Mostow (sceneggiatore del film) non sembra capace di scegliere e preferisce avere tutto, con il risultato di ottenere una sinfonia stonata a causa delle troppe note inserite. Il finale della pellicola soprattutto dà l’impressione di una storia che non sa spiegarsi e lascia agli ultimi fotogrammi il compito di svelare alcuni perché del film.

Sugli attori non c’è niente da dire. Interpretazioni senza infamia e senza lode, i personaggi sono presenti anche se non lasciano il segno.

Hates – House al the end of the street rappresenta un mezzo passo falso per la Lawrence, dopo il premio Oscar come Miglior Attrice grazie al film Il lato positivo – Silver Linings Playbook e le ottime recensioni ottenute con il blockbuster The Hunger Games. Non si tratta di un capolavoro e nemmeno di un bel film, si può vedere una  volta ma sicuramente non si avrà voglia di rivederlo.

Annunci

Un pensiero su “Hates – House at the end of the street

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...